Tradizione

1944
Amedeo Taiariol si trasferisce a Milano e avvia la Società Costruzioni Meccaniche Amedeo Taiariol.
1978
Mauro Taiariol inizia a lavorare nell’azienda di famiglia assieme al fratello.
1982
Daniele Cerasuolo entra in società come venditore occupandosi inizialmente del Piemonte ed in seguito di tutta Italia e Francia.
Metà ‘80
GWM è la prima società in Italia a commercializzare i torni plurimandrino.
Primi ‘90
Mauro Taiariol e Daniele Cerasuolo lasciano l’azienda di famiglia creata nel 1944 dal padre Amedeo. Aprono gli stabilimenti di Capriate e Brembate.
2008
GWM costruisce un unico immobile a Suisio dove poter radunare tutte le attività.

Il gruppo GWM

Nei primi anni ‘90 Mauro Taiariol e Daniele Cerasuolo lasciano l’azienda di famiglia creata nel 1944 dal padre Amedeo. Mauro ci lavorava col fratello sin dal 1978, poi nel 1982 Daniele Cerasuolo entra in società come venditore occupandosi inizialmente del Piemonte ed in seguito di tutta Italia nonché della Francia dove incontra colui che ancora oggi ne segue il mercato. Mauro nel contempo inizia ad occuparsi della Germania stringendo accordi con importanti commercianti facendo diventare la Germania il mercato in assoluto più importante dove poter comperare i macchinari usati di costruzione tedesca che da sempre sono i migliori al mondo; ed è così che alla metà degli anni ‘80 iniziano per primi in Italia a commercializzare i torni plurimandrino. GWM nasce senza fare tanto clamore affittando un magazzino da un trasportatore di Milano.
Agli inizi degli anni ’90 GWM acquista il primo immobile a Capriate nella bergamasca e subito dopo un’altro a Brembate. Due importanti figure tecniche seguono l’avventura occupandosi delle revisioni e nel frattempo si acquisiscono ulteriori spazi lavorativi a Suisio. GWM sta evolvendo non solo migliorando il commercio ma dedicandosi alla costruzione, nel frattempo

Daniele trova importanti collaboratori americani ed inizia ad ampliare il raggio di azione. Sempre in quegli anni nasce una piccola società di elettricisti che consolida il lavoro fatto con applicazioni elettroniche all’avanguardia. Questo percorso porta tutti a crescere con grande velocità e nel 2008 GWM costruisce un unico immobile a Suisio dove poter radunare tutte le attività. Nel frattempo Mauro da vita a GWM Deutschland con una importantissima figura commerciale tedesca. Daniele da vita a GWM Asia e continua l’importante collaborazione in USA con grandi successi. Recentemente Daniele incontra una azienda spagnola con la quale inizia un ottimo rapporto di collaborazione mentre Mauro consolida un importante rapporto con una azienda commerciale in Turchia con ottimi risultati. Oggi, dopo tanti anni, i nostri macchinari vengono costruiti da mani esperte come quelle di Marco Colombo attuale socio che segue con passione GWM Multispindle Service, GWM Italia che inventa il plurimandrino senza camme seguita dal socio Adriano Fontana ed infine GWM Automation che si occupa della realizzazione di impianti elettrici, dispositivi elettronici e software. GWM Group oggi realizza torni multi mandrino, li attrezza preparandoli per la produzione e li spedisce in tutto il mondo riuscendo a soddisfare le esigenze dei più importanti colossi tedeschi ed americani nel campo dei mezzi di trasporto e per il settore industriale.

Anni presenti nel settore

Numero di torni prodotti

Numero di clienti forniti